Pubblicato il: martedì 6 Ottobre, 2015
emergenza gestita male

LETOJANNI : deputati grillini sui luogi della frana autostrada Messina Catania

centri urbani imprigionati tra autostrada, strada statale e ferrovia

frana-letojanni-a18-535x300I deputati del M5S all’Ars Giancarlo Cancelleri e Valentina Zafarana oggi, alle ore 10,30, saranno sulla A18, sul posto dove si è verificata la frana, per prendere visione delle reale consistenza del problema. Una “frana” di polemiche anche, per come è stata gestita l’emergenza, senza indicazioni per gli automobilisti. Alle 5 del mattino ieri c’era già una colonna di Tir che da Sant’Alessio arrivava fino a Capo Sant’Alessio bivio Forza d’Agro’: nessuna pattuglia della polizia stradale, nessuna pattuglia di carabinieri  o vigili urbani in giro, almeno fino a quell’ora. Un traffico andato in tilt anche perchè in pieno centro abitato a Sant’Alessio Siculo, lungo la strada statale, vi sono lavori in corso. La frana di ieri riapre il capitolo delle vie di fuga in caso di emergenza da questi centri, ed è ovvio, così come successo in altre circostanze, che solo adesso si capisce la gravità della situazione per una rete viaria inadeguata al territorio. Per il sindaco di Catania  Enzo Bianco :”Occorre ripristinare al più presto la circolazione. I sindaci del Distretto della Sicilia del Sud Est devono saper reagire prontamente come dopo l’interruzione della Catania-Palermo. Sanare gli abusi idrogeologici moltiplicatori dei disastri causati dai mutamenti climatici”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace