Pubblicato il: giovedì 1 Ottobre, 2015
Maltempo già da stanotte in molte zone

ACIREALE :allerta maltempo. Rischi in tutta la Sicilia Orientale

Protezione Civile in allerta

allerta meteoConsiderato l’insistere delle precipitazioni e l’ultimo bollettino del Dipartimento Regionale di Protezione Civile, che prevede per la giornata odierna la fase operativa di “preallarme”, condizioni meteorologiche avverse, precipitazioni intense, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento, il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, continua ad invitare la cittadinanza alla prudenza negli spostamenti. In particolare si  raccomanda cautela nel transito e nello stazionamento in piazza Agostino Pennisi, via delle Terme, via Agrumicoltura, via San Girolamo, via Provinciale per Risposto, via Provinciale per Santa Maria Ammalati, viale Cristoforo Colombo, via Caronia e nella frazione di Aci Platani, dove nelle scorse ore si sono registrate le maggiori criticità. Il sindaco e il responsabile della locale Protezione Civile raccomandano soprattutto di evitare di stazionare e transitare nelle aree prossime ai torrenti. Nella notte Polizia Municipale e Protezione Civile, hanno presidiato i punti critici del territorio comunale, massima l’attenzione sullo stato del torrente Lavinaio-Platani.  Si segnala l’esondazione del torrente in corrispondenza della via Anzalone e della via Rapallo, fenomeno che ha comportato l’allagamento e l’accumulo di detriti nelle zone limitrofe. Si segnala inoltre il crollo di un muro di sostegno di un terreno agricolo privato lungo la via Provinciale per Risposto tra Acireale e Santa Maria La Scala.

Come previsto dal Piano di Protezione Civile comunale, le squadre di volontari continuano a presidiare e tenere sotto stretta osservazione i punti critici del territorio comunale. Resta attivo il presidio all’Area Com di Protezione Civile. Qualunque ulteriore disposizione ritenuta necessaria in relazione all’evoluzione delle condizioni meteo verrà prontamente comunicata.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace