Pubblicato il: lunedì 28 Settembre, 2015

Il Premio letterario “Brancati” è andato in scena a Zafferana Etnea

I premiati del Brancati col sindaco Russo e l'assessore Di BellaUna serata indimenticabile, presentata da Neri Marcorè, quella vissuta ieri sera a Zafferana Etnea in occasione del Premio letterario “Brancati giunto brillantemente alla sua 46^ edizione. Interessantissimo, oltre che di pressante attualità, il tema affrontato quale filo conduttore dell’evento e cioè “L’Altro. Accettazione e Pregiudizi – Il difficile cammino verso una società multietnica”.

Ed ecco i premiati nelle varie sezioni letterarie del Premio “Brancati” 2015: per la sezione “Narrativa” l’ambìto riconoscimento è stato assegnato a Nadia Terranova autrice del libro “Gli anni al contrario” – Einaudi; per la “Saggistica” la giuria ha assegnato il premio a Domenico Quirico autore de “Il grande califfato” – Neri Pozza;

Roberto Deidier, sezione “Poesia” è stato prescelto per aver scritto “Solstizio” – Mondatori e, infine, la giovane bolognese Giulia Gubellini si è aggiudicata il premio riservato ai “giovani esordienti” in quanto autrice di “Under” edito da Rizzoli.

Innovativa e assai condivisa la formula del nuovo regolamento, da quest’anno in vigore, per i criteri di valutazione del Premio “Brancati” che ha previsto selezioni e valutazioni da parte di giurie ed esperti in tutta Italia.

Sono molto soddisfatto per la perfetta riuscita della nostra manifestazione letteraria di maggior prestigio –ha commentato a caldo il Sindaco di Zafferana Etnea, Alfio Vincenzo Russo che ha presieduto la Giuria- anche per le importanti tematiche trattate ed il prestigioso apporto conferito da tutti gli intervenuti nella trattazione di pressanti e delicati argomenti ormai inseriti nella nostra quotidianità. Il Premio “Brancati” è solo l’apice di un percorso culturale fortemente condiviso da tutta la nostra comunità e che vogliamo sempre più incentivare”.

Visibilmente soddisfatta anche l’Assessore Angela Di Bella, presidente del Comitato Organizzatore: il successo di questa 46^ edizione ci conferisce ulteriori stimoli per il futuro, a partire dalla prossima edizione del “Brancati” alla quale cominceremo a pensare già da domani”.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace