Pubblicato il: sabato 19 Settembre, 2015
incredibile disservizio per i turisti

TAORMINA : Servizi Turistici Regionali senza mappe da dare ai turisti. Scoppia il caso

La Regione intervenga chiedono gli operatori turistici

Ufficio turismo TaorminaSi avvisano i turisti che non vi sono mappe turistiche da distribuire. La notizia ha dell’incredibile, ma non è una novità .”We are sorry but the maps of Taormina are finished” è l’avviso che i dipendenti del servizio regionale del turismo di Taormina, certamente la metà più che attrae più turisti in Sicilia, sono stati costretti ad affiggere all’ingresso dell’ufficio. Da qualche giorno quindi non vi sono più brochure informative da dare ai tantissimi turisti che ancora affollano la capitale del turismo in Sicilia. La notizia grazie alle agenzie stampa fa facendo il giro del mondo, lasciando increduli tutti, come possano succedere queste cose in una delle mete del turismo internazionale, in una terra dove tutti proclamano di puntare sul turismo come risorsa di sviluppo e di ricchezza per il territorio. Ma perché accade tutto ciò? Tre mesi fa l’ex dirigente responsabile Salvatore Giuffrida è diventato deputato all’Assemblea regionale (è subentrato a Lino Leanza, deceduto), ma da allora il posto è rimasto vacante. L’assessorato regionale al Turismo, denuncia il sindacato Cobas/Codir, non ha provveduto a nominare il nuovo responsabile e l’ufficio è allo sbando. Insomma visti i flussi turistici in aumento era prevedibile che il materiale divulgativo cartaceo prima o poi finisse.  Oggi fare 10000 copie di una mappa turistica costa qualche migliaio di euro. Il disservizio comunque riapre un  capitolo quasi dimenticato, ovvero che ruolo devono avere gli uffici dei Servizi Turistici Regionali, le vecchie aziende autonome di Soggiorno e Turismo. Che ruolo devono avere considerato che sono sforniti di brochure, mappe, materiale informativo, e che spesso, o sempre, nelle giornate festive  o anche sabato e domenica, rimangono  chiusi gli Uffici Informazioni turistiche?

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace