Pubblicato il: martedì 11 Agosto, 2015

CALTAGIRONE : torna la scala illuminata.

La-scala-illuminataLa Scala di Santa Maria del Monte sarà illuminata le sere del 14 e 15 agosto. Il bando di concorso per la progettazione, l’allestimento e l’illuminazione anche a Ferragosto, emesso dal Comune di Caltagirone, ha, infatti, trovato la disponibilità di un privato. Si tratta del ceramista Enzo Ripullo, che ha attivato un largo movimento di cittadini all’insegna dello slogan “Riaccendiamo Caltagirone”. Dopo alcune riunioni organizzative, l’appuntamento con i volontari pronti a dare una mano per la realizzazione dei coppi (circa tremila) è fissato per mercoledì 12 e giovedì 13, dalle 18, in piazza Municipio.
La sera del 14 agosto sarà allestito il disegno – un motivo floreale – che era già stato disposto lungo i gradini negli sfortunati giorni del 24 e 25 luglio, quando la pioggia ne impedì l’accensione. La sera del 15 agosto sarà invece allestito un disegno (un vaso con motivo floreale) di Mario Amato, degli Anni Quaranta del Novecento. Entrambi i disegni sono stati rielaborati da Francesco Iudica per essere adattati ai 142 gradini della Scala in quanto essi erano stati, invece, “pensati” per 200 gradini dato l’utilizzo, in passato, di un prolungamento della stessa Scala. Tutti e due i disegni sono il frutto di donazioni: di Antonino Ragona quello di padre Benedetto Papale (ai Musei civici), di Francesco Cancemi (avvocato) quello di Amato (nel 1990, all’Azienda soggiorno e turismo). Una circostanza, questa, che induce il commissario straordinario del Comune, Mario La Rocca, a sottolineare “il significativo contributo che, anche sotto forma di queste generose donazioni, giunge alla realizzazione di una manifestazione – clou, che connota l’identità stessa dei calatini”.
I fuscelli da utilizzare per l’accensione dei lumini in occasione delle due serate – come annunciano gli organizzatori – saranno distribuiti, dietro un’offerta libera (il ricavato andrà in beneficenza), dai volontari del Gruppo missionario ospedaliero.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace