Pubblicato il: giovedì 6 Agosto, 2015
al via dl 7 agosto

GIARDINI NAXOS : presentato NAXOSLEGGE

eventi per il turismo culturale

downloadPrenderà avvio il 7 agosto, alle ore 21.00, presso il nuovo Sicily by Marabù-Naxos il programma degli eventi, proposti da Naxoslegge. Un vero cartellone, il cui denominatore comune, come recita il titolo Voci di Sicilia, è la proposta di momenti di approfondimento di cultura e tradizioni di Sicilia, affidati a voci significative della cultura insulare. Sul versante musicale il 7 agosto è la volta del concerto di Rita Botto, “Voci di donne tra l’Etna e il mare”, che, con la partecipazione di Marinella Fiume, proporrà un percorso al femminile, per valorizzare la trama dei saperi delle donne di Sicilia, trasmessi “Di madre in figlia”, titolo, non a caso, del bel libro della Fiume che funge da testo guida per questo progetto a più voci. Il 13 agosto, sempre alle 21, è la volta di Carlo Muratori e la sua chitarra, per un altro intenso viaggio nelle sonorità siciliane. Sul versante dei libri, il 20 agosto sarà la volta della presentazione del romanzo storico “Il segreto dell’anfora” di Salvatore Requirez, dedicato alle coinvolgenti e drammatiche vicende della Inquisizione in Sicilia. A Settembre, per la V edizione di Naxoslegge, il Sicily by Marabu’, ospiterà due dei tre giorni dedicati alle donne, per la sezione Le donne non perdono il filo. L’11 settembre, in collaborazione con Città delle donne e Altra metà, sarà presentato il libro antologico Sibille. La serata, coordinata da Fulvia Toscano, curatrice del libro, vedrà, oltre alla presenza delle scrittrici e della editrice, la partecipazione delle musiciste siciliane Valeria Cimò e Romina Denaro e della cantautrice calabrese Francesca Prestia. Questo abbraccio con la Calabria prosegue il 12, giornata dedicata alle donne di Calabria e Sicilia in prima linea contro le mafie. Alle 18.00, è programmata la presentazione del libro di Angela Napoli,L’antimafia dei fatti, a cura di Marinella Fiume e Fabio Granata. La serata prosegue con la cerimonia di consegna del premio La tela di Penelope. La serata è organizzata in collaborazione con Associazione Risveglio ideale, con ACVA di Giardini Naxos e Valle Alcantara, con le gallerie d’arte KoArt di Catania e Techno Contemporary art di Reggio Calabria. Il 20 settembre, per la sezione teatro, si prosegue, alle 21.00, parlando sempre di donne di Sicilia, con una pièce dedicata a Antonietta Portolano, moglie di Luigi Pirandello, nella libera reinterpretazione e curata da Marina Argenziano. La V edizione di Naxoslegge si propone quindi come un evento diffuso con importanti percorsi di narrazione, su diversi temi, che coinvolgono molteplici realtà, alla ricerca dell’anima dei luoghi e con lo scopo, tra gli altri, di promuovere la Bellezza dei patrimoni storico-paesaggistici, abitandoli e vivendoli in modo attivo, dinamico ed emozionale. A breve sul sito sarà possibile consultare l’intero programma del festival, che si snoda dal 3 al 30 settembre, diviso in sezioni tematiche, con la presenza di tantissimi e qualificati protagonisti di incontri, tavole rotonde, presentazioni di libri, readings, laboratori.

 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace