Pubblicato il: lunedì 3 Agosto, 2015
Successi siciliani

La Polisportiva Canottieri Catania supera la Lazio

Gruppo Sportivo Canoa Catania di bronzo, ottimo quarto posto per lo Jomar Club Catania Under 14
Polisportiva Canottieri Catania Campione d'Italia   2015l Circolo Canoa Catania chiude in modo trionfale anche le Finali Play-Off di Canoa Polo 2015, mettendo in cassaforte l’ennesimo Scudetto femminile della storia del Consorzio d’Eccellenza Sportiva che riunisce le più valenti realtà remiere della provincia etnea.La Polisportiva Canottieri Catania ha infatti conquistato il suo quinto titolo tricolore, terzo consecutivo, chiudendo alla grande una stagione nella quale è stata sempre imbattuta. Le Campionesse d’Italia hanno avuto la meglio sulla fortissima Lazio, battuta 4-3 dopo aver eliminato Rovigo in semifinale con un netto 5-1 e hanno così coronato l’annata iniziata con la vittoria della Coppa Italia.
A completare la grande giornata dei colori rossazzurri c’è poi anche il risultato del Gruppo Sportivo Canoa Catania, che ha guadagnato il bronzo al fotofinish superando per 5-4 proprio le venete al golden goal nella finale per il terzo e quarto posto.Una grande soddisfazione dunque per il coach delle due squadre femminili che rappresentano il Circolo Canoa Catania, ancora una volta sul podio nonostante la concorrenza ancor più agguerrita degli anni precedenti:Sono davvero orgogliosissima di queste ragazze – ha detto Sandra Catania – , vincere uno Scudetto ti regala sempre nuove emozioni ed ogni volta si provano sensazioni difficili da descrivere. Quest’anno è stata sicuramente più dura, perchè le avversarie si sono rafforzate ed avvicinate notevolmente, ma il campo ha detto che la Polisportiva Canottieri Catania resta ancora la più forte. Battere la Lazio non era affatto semplice e il risultato finale lo conferma, per questo vanno fatti i complimenti anche alle nostre avversarie, ma abbiamo voluto questa vittoria a tutti i costi. Festeggiamo pure per il terzo posto del Gruppo Sportivo Canoa Catania, che anche quest’anno ha dimostrato di essere una delle formazioni migliori d’Italia. Voglio ringraziare tutte le mie giocatrici, che mi seguono sempre con tanta pazienza e dedizione, trovando nuovi stimoli stagione dopo stagione”.
Tra gli uomini invece lo Jomar Club Catania chiude all’ottavo posto finale, dopo una stagione nella quale i ragazzi di Salvo Messina hanno comunque lasciato il segno in più occasioni, strappando la seconda storica qualificazione ai Play-Off. Un pizzico di sfortuna in questo week-end per i rossazzurri, sconfitti ai quarti di finale dalla Lazio in gara 3 per 8-4, dopo aver vinto la prima per 3-2 e aver perso la seconda solo per 2-1. Influenti solo ai fini della classifica conclusiva le sconfitte di oggi contro Ichnusa ed Arenzano.
Bene anche i ragazzini terribili dello Jomar Club Catania Under 14, giunti meritatamente quarti al termine di una stagione entusiasmante, che pone basi importantissime per le prossime stagioni.
Anche in campo maschile quindi il bilancio per il Circolo Canoa Catania è sicuramente positivo, come ha sottolineato pure il Presidente dello Jomar Club Catania al termine delle gare:L’esito di questi play-off non cancella l’ennesima stagione positiva dei nostri ragazzi – ha detto il Consigliere Federale Daniele Insabella – , che avevano già ottenuto un altro grande risultato ipotecando con largo anticipo la qualificazione alle finali. Ieri avevamo iniziato bene e abbiamo creduto nel colpaccio, ma bisogna riconoscere che la Lazio è davvero molto forte e il risultato finale di questa stagione lo ha dimostrato. Dopo l’eliminazione di ieri l’adrenalina si è probabilmente esaurita ed oggi è stato certamente più difficile tenere alta la concentrazione. Voglio comunque ringraziare tutti per l’impegno messo in ogni singola gara, perchè di sicuro non è mai mancato nemmeno in quelle più difficili. Complimenti vivissimi anche ai nostri Under 14 per l’ottimo quarto posto conquistato, con cui dimostrano che abbiamo già dei ragazzi sui quali poter lavorare con grande serenità per il futuro. A tal proposito va un grande plauso a Sandra Catania non solo per i risultati in campo femminile, ma anche per essersi assunta pure la responsabilità dei nostri giovanissimi atleti, con cui ha già fatto passi da gigante. Anche quest’anno Sandra ha confermato che insieme a Salvo Messina compone un duo di tecnici fortissimo, che in tanti ci invidiano, completato dalla grande competenza e dall’entusiasmo travolgente del nostro Direttore Sportivo, Fabrizio Messina”.
 
QUESTA LA ROSA DELLE CAMPIONESSE D’ITALIA DI CANOA POLO FEMMINILE 2015:
 
POLISPORTIVA CANOTTIERI CATANIA
Silvia Cogoni
Anna Esposito
Martina Anastasi
Francesca Sportaro
Elisabetta Celesia
Roberta Catania
Flavia Landolina
 
 
QUESTA LA ROSA DEL GRUPPO SPORTIVO CANOA CATANIA, MEDAGLIA DI BRONZO:
Marina Messina
Marianna Cerri
Alessandra Catania
Miriam Salvia
Vittoria Russello
Martina La Rosa
Martina Scardilli
Giuditta Corpaci
QUESTA LA ROSA DELLO JOMAR CLUB CATANIA IMPEGNATA NEI PLAY-OFF SCUDETTO:
 
Andrea Malaguarnera
Massimo Strazzeri
Leonardo Toscano
Francois Barbey
Orazio Strazzeri
Salvatore Nicotra
Agatino Licciardello
 
 
QUESTA LA ROSA DELLO JOMAR CLUB CATANIA UNDER 14, CLASSIFICATOSI AL QUARTO POSTO ALLE FINALI SCUDETTO DI CATEGORIA:
 
Barbagallo Francesco
Marletta Ivan
Ferlito Diego
Lampó Tommaso
Pagano Vincenzo
Marletta Daniele
Chiti Riccardo

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace