Pubblicato il: sabato 1 Agosto, 2015
Si programma prossima edizione

ACIREALE :FONDAZIONE DEL CARNEVALE- PUBBLICATI DOCUMENTAZIONE E MODULISTICA PER I CONCORSI 2016

festa in maschera ancora ha suo fascino

images (2)Mentre Acireale si prepara a vivere la grande festa del Più Bel Carnevale di Sicilia d’Estate, la Fondazione del Carnevale comunica che sul sito ufficiale www.carnevaleacireale.info sono stati pubblicati il Regolamento e la domanda d’iscrizione all’ albo ditte di fiducia, il Regolamento dei concorsi e la Tabella Premi Carnevale di Acireale edizione 2016 e il Bando di concorso Carri Allegorici Carnevale 2016.
‹‹Per il Cda della Fondazione è un risultato importante. Il regolamento dei concorsi per la prossima edizione esce con parecchi mesi d’anticipo e i maestri della cartapesta e dei fiori potranno lavorare per tempo sui bozzetti, che poi passeranno al vaglio della commissione artistica. Il Regolamento per i concorsi 2016 oltre ad introdurre nuovi riconoscimenti speciali per le lavorazioni dei nostri artigiani, come il premio per il miglior modellatore, per il miglior bozzetto, per l’innovazione, e legare l’esperienza della giuria popolare ad un premio ad hoc nel nome del compianto maestro Giovanni Coco, dimostra l’attenzione alla trasparenza, prevedendo che le schede dei giurati, firmate a pena di nullità, ed i relativi curriculum vengano pubblicate sul sito istituzionale al termine della manifestazione. Grande novità è che al Carnevale tradizionale, ed al Carnevale estivo, (rivisitato secondo una formula nuova), si affiancherà la Festa dei Fiori, una manifestazione primaverile riservata alle nostre macchine in fiore. Ciò consentirà all’offerta unica “Carnevale” di articolarsi in tre momenti dell’anno. Ma soprattutto, mi preme sottolineare l’ approccio rigoroso della Fondazione nei confronti delle verifiche relative alla sicurezza della Associazioni e delle Cittadella. In vista delle nuove locazioni che seguiranno al bando ed all’affidamento della realizzazione delle opere, siamo andati avanti con i lavori relativi alla risistemazione della guaina del polo B, che ci consentirà di risolvere l’annosa questione delle infiltrazioni di acqua piovana e le verifiche complessive della struttura ne intendo adottare ogni iniziativa utile per introdurre un sistema di videosorveglianza, che risolverebbe la questione delle “invasioni barbariche” dall’esterno. La Fondazione del Carnevale ha definito questo primo anno di lavoro “la rivoluzione della normalità”, da qui era necessario ripartire», dichiara il presidente della Fondazione del Carnevale, Antonio Coniglio.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace