Pubblicato il: giovedì 30 Luglio, 2015

ETNA: Mirulla nuovo Presidente Fie Escursionismo

Nuovo comitato regionale FIE con al centro presidente MirullaAntonio Mirulla, presidente dell’Associazione “Etna e dintorni” di Misterbianco, è il nuovo presidente del Comitato Regionale Sicilia della FIE, la Federazione Italiana Escursionismo. E’ stato eletto per il prossimo biennio dalle delegazioni delle associazioni affiliate FIE in Sicilia, che si sono riunite presso la sede del Parco dell’Etna, l’ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi, che su proposta della presidente del Parco Marisa Mazzaglia ospiterà la sede del Comitato.
Insieme al presidente Mirulla, sono stati eletti nel Comitato regionale FIE, anche loro con mandato biennale, il vicepresidente Dario Teri (FederEscursionismo Sicilia/Belpasso), il segretario Francesco Schillaci (CTA Sicilia/Catania), il tesoriere Bianca Arcuri (Associazione Passeggiata degli Dei/Agrigento) e il consigliere Francesco Calabrese (Sicily Green Sports/Gaggi).
Presenti alla riunione, accolti dalla presidente del Parco, il presidente nazionale FIE Domenico Pandolfo, insieme al tesoriere Franco Sensi. Le delegazioni delle associazioni affiliate FIE erano rappresentate dal presidente Dario Teri e dal vicepresidente Carmelo Nicoloso per FederEscursionismo Sicilia, dal presidente Antonio Mirulla e dal segretario Marco Prestipino per Etna e dintorni, dal presidente Francesco Schillaci per CTA Sicilia, dalla presidente Bianca Arcuri e dal segretario Concetta Notonica per La Passeggiata degli Dei, dal presidente Francesco Calabrese per Sicily Green Sports.
L’idea di ospitare nella sede del Parco dell’Etna a Nicolosi la giornata di lavoro dedicata alla costituzione del Comitato Regionale era nata nel corso della recente assemblea di Federparchi a Matera, nell’ambito della quale la presidente Mazzaglia aveva manifestato al presidente Pandolfo il grande interesse del Parco ad instaurare una collaborazione attiva con la FIE in Sicilia. Dopo la riunione, la presidente del Parco ha guidato il presidente Pandolfo ed il tesoriere Sensi a conoscere l’antico ex Monastero Benedettino, mostrando le aree destinate alla ricerca scientifica e la banca del Germoplasma etneo.
Il presidente FIE Pandolfo, nel ringraziare la presidente Mazzaglia per la fattiva disponibilità dimostrata, ha precisato che “l’esperienza escursionistica sta crescendo a grandi passi nel Meridione della nostra penisola. Credo che dobbiamo imprimere una accelerazione a questo percorso rapido attraverso l’agire di qualità che comprende anche la formazione degli accompagnatori, cosa che alcune delle associazioni già fate e che è parte del cammino per fornire i supporti tecnici capaci di fornire la necessaria assistenza a chi vorrà avvicinarsi a questo mondo meraviglioso che è l’escursionismo.”

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace