Pubblicato il: martedì 28 Luglio, 2015

GOLE ALCANTARA : da qui La torta di elisa di Federico Moccia

2015watermarked-IMG_7011 di Luigi Saitta

Una leggenda d’amore, quella che i nonni raccontano ai nipoti, ispirata da antiche leggende di Sicilia, dove è ambientato il nuovo racconto di Federico Moccia, “La torta di Elisa”, e che ha ritrovato nei sentieri delle Gole dell’Alcantara, l’atmosfera ideale per la sua rievocazione e per la futura ambientazione di un corto cinematografico, diretto dallo stesso scrittore e regista. Domenica  si sono tenuti i casting per trovare 4 aspiranti attori dai 18 ai 35 anni e dai 50 ai 70 anni, che a settembre saranno i protagonisti della pellicola. Oltre 100 i partecipanti al casting, un modo di cercare fortuna nel difficile mondo del cinema, una occasione speciale per avere 10 minuti di fama e notorietà. Una battuta, davanti al regista, poche parole che potrebbero cambiare la vita di 4 dei partecipanti. Ma non solo questo tra gli appuntamenti di ieri, che hanno visto l’inaugurazione delle “Gole Alcantara Night”, un appuntamento che partirà ad agosto, quando ogni domenica, i sentieri delle Gole, illuminati da oltre 300 fari eco-green, saranno fruibili fino alle 2 di notte, con percorsi tra il sentiero di Venere e la Terrazza dell’Amore. Una nuova e meravigliosa avventura messa in campo dai vertici del Parco, con in prima persona l’amministratore Alessandro Vaccaro. «Rispetto al trend nazionale, abbiamo registrato una vera e propria inversione di tendenza dei flussi – sottolinea Alessandro Vaccaro, amministratore del Parco – grazie all’App Best Trip, inoltre, abbiamo analizzato e mappato la sentiment analysis (metodo di indagine applicato ai social network), facendo focus sulle richieste dei turisti e sull’orientamento dell’offerta». Anche il tour “Sicilia Romantica” nasce dall’incontro tra le esperienze degli utenti e le principali attrazioni del territorio: ed è così che, dal monitoraggio effettuato attraverso gli strumenti innovativi sviluppati da TecnoET, sono nate le iniziative per la stagione 2015, che continuano a richiamare l’attenzione del pubblico, facendo girare il contatore delle presenze. Dopo le attrazioni per i più piccoli e il “Summer Stars” con la musica sotto le stelle, si sta già lavorando alla programmazione di eventi speciali che per la prima volta vedranno il canyon dell’Alcantara scenografia naturale per concerti, rappresentazioni teatrali e artistiche.  Poi, dopo la presentazione, una serata di grande musica, prima con il noto Dj Producer Lorenzo Dada e il suo “The Piano Experience”, e dopo la musica house di Dj Filix. Nel mezzo, il taglio della torta di Elisa, effettuato da Federico Moccia, Elisa, i fratelli Vaccaro e il pasticciere che l’ha ideata, con una lunga fila di visitatori, che oltre ad assaggiare la torta non hanno perso l’occasione di fare un selfie con il regista, ma soprattutto di avere una copia autografata del suo nuovo romanzo ambientato tra queste meraviglie della natura.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace