Pubblicato il: sabato 25 Luglio, 2015

NAXOS : per il porto si aspetta la Valutazione di Impatto Ambientale

Giardini Naxos – Per il Porto Turistico ulteriore passo in avanti,  ma difficilmente  i lavori potranno avere inizio entro il 2015 così come veniva prospettato l’anno scorso. La Tecnis spa, la società che realizzerà l’opera in project  financing ha depositato il 16 luglio  alla Regione il progetto per la Valutazione di Impatto Ambientale. Adesso ci sono 60 giorni di tempo per presentare eventuale osservazioni al progetto, andando a finire quindi già a settembre. Pur sperando che non ci siano osservazioni ..(ma è utopia questa) le procedure risultano essere ancora lunghe e complesse, sullo sfondo di una serie di polemiche e veti anche di ambientalisti, alcuni privati, perplessità anche da parte di altri Enti come il Parco archeologico di Naxos.  Non dimentichiamoci  che per anni si è anche discusso del Porto turistico di Taormina, nella vicina baia di Villagonia. A questo punto sembra proprio che la prima colonia greca di Sicilia, Naxos, la spunti sulla Perla dello Ionio, ovvero Taormina, ma i tempi non sono ancora certi circa l’effettiva realizzazione.  Dopo il placet al progetto preliminare del 2010, a giugno 2014  è  arrivato a Palazzo dei Naxioti il via libera al progetto esecutivo predisposto dall’impresa incaricata, Tecnis Spa, titolare del project  financing che  ha già presentato un progetto chiarendo che si tratta di un investimento di circa 40 milioni di euro con un contributo regionale di 12 ed una concessione di gestione almeno trentennale. Il progetto prevede: 411 posti barca complessivi, di cui 378 da diporto da un minimo di 7 metri fino a 40, e 33 posti destinati alla marineria locale; un’ampia piazza pubblica di cerniera tra il tessuto urbano e la nuova struttura portuale con una concessione d’uso ai realizzatori di 30 anni. Prevista anche la realizzazione di un molo esterno per mega yacht, navi da crociera di piccolo tonnellaggio e aliscafi; punto di sbarco e centro di accoglienza per il turismo; uffici istituzionali; servizi igienici; pronto soccorso; parcheggi e servizi commerciali; piccolo cantiere nautico; piattaforma di bunkeraggio e rifornimento.download

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace