Pubblicato il: domenica 12 Luglio, 2015

Acireale, la giunta approva il bilancio di previsione

Municipio_di_AcirealeLa giunta comunale di Acireale ha approvato nella giornata di venerdì il bilancio di previsione 2015. La prossima settimana il documento finanziario arriverà alle commissioni consiliari per i relativi pareri e  alla fine del mese sarà discusso in consiglio comunale.

‹‹E’ il primo vero bilancio di questa amministrazione comunale ed è coerente con il piano di sviluppo strategico quinquennale che presenterò alla città nei prossimi giorni. Lo approviamo a luglio per mettere delle liquidità a disposizione degli uffici e da qui a dicembre, con il settore finanze e il consulente economico, faremo una verifica trimestrale per accertare l’equilibrio finanziario e le necessarie variazioni.  Di certo è un bilancio stressato sotto il profilo delle entrate, sia per basso tasso di riscossioni sia per i ridotti contributi dello Stato e della Regione, ma si è cercato comunque di fornire un volume finanziario alla politica di programmazione››, dichiara il sindaco, Roberto Barbagallo.

Il bilancio di previsione 2015 è il primo bilancio del Comune di Acireale a contenere anche il piano di sviluppo strategico generale redatto dal sindaco, che converte il programma elettorale in programma istituzionale e detta la vision che l’amministrazione attua per lo sviluppo della città.

‹‹Il quadro  riassuntivo del bilancio di previsione tra entrate ed uscite – conclude – ha un pareggio di 143 milioni 646 mila euro, le entrate e le spese correnti  si aggirano sui 60 milioni di euro. Gli obiettivi che l’amministrazione comunale si è data sono innovativi, non solo di esclusiva difesa, ma tentano di dare risposte precise alla città, non ci si ferma al raggiungimento del pareggio tra entrate ed uscite, ma, con il piano di sviluppo c’è già una strategia di sviluppo pianificata, anche se non immediata››.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace