Pubblicato il: sabato 11 Luglio, 2015

GRANITI : scoppia il caos rifiuti. Ato assente

paolino lo giudiceRifiuti e polemiche. Ritardi e veleni. Tra disservizi e proclami.  Ma nella Valle alcantara il problema è rimasto immutato, nell’attesa degli Aro che dovrebbero dare una scolta al difficile problema dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani. “Denuncerò l’Ato per interruzione di pubblico servizio”. Ad annunciarlo è il sindaco Paolino Lo Giudice, che dopo alcune segnalazioni già effettuate sia  alla Prefettura che alla stazione dei Carabinieri, non vede ancora  alcuna soluzione in vista , col rischio di problemi di natura igienico sanitaria per la comunità.  Già da giorni si verificano gravi disservizi per  la mancata effettuazione della raccolta di rifiuti organici e di quella indifferenziata. In questi giorni il problema sta aumentando, ma non sembra ancora prospettarsi una via d’uscita  al problema, tranne il fatto che un volontario sta cercando di rimediare almeno in alcune zone a rimuovere alcuni rifiuti. La società d’Ambito Me4 non sembra finora aver dato risposte alle richieste del sindaco, da qui la decisione di far intervenire la Prefettura o di denunciare i fatti alle Autorità Giudiziarie. Alla base del disservizio c’è forse il fatto che il Comune risulta moroso nei confronti della Società d’Ambito? Situazione debitoria più o meno come tutti i comuni siciliani e che conferma un problema che non riguarda solo Graniti. Intanto a parte la protesta del Sindaco cresce il malumore nei cittadini ed il disagio da affrontare con rifiuti per strada e i problemi derivanti dalla mancata raccolta dell’organico, in un periodo di così forte caldo e laddove aumenta pure la popolazione residente.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace