Pubblicato il: martedì 26 Maggio, 2015

A Gaggi monta la protesta per l’aumento delle bollette dell’acqua

acquaGAGGI – Aria di protesta nel comune alcantarino . Non solo da parte dei consiglieri di opposizione ma anche fra gli utenti . Gli aumenti per le bollette dell’acqua stanno alimentando il fronte del malumore. Tutto nasce dalla ricezione in questi giorni dei bollettini per il pagamento dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione per l’esercizio finanziario 2014.

Con la nota del 13 maggio 2015 i consiglieri di opposizione Rosario Coppola, Filippo Santoro, Angelo Ingino e Angelo Tosto hanno richiesto con urgenza la copia della delibera n. 63 del 16.07.2014 che alla data odierna, nonostante il lasso di tempo trascorso dal 16.07.2014, misteriosamente ed ingiustificatamente, non è stata ancora pubblicata quindi resa pubblica, scrivono testualmente i consiglieri di opposizione, i quali continuando affermano ancora : “Il movimento d’intesa con il gruppo consiliare Nuova Gaggi Unita organizzerà una apposita manifestazione pubblica con la quale informare tutti i cittadini su questi inopportuni ed ulteriori aumenti, che si sommano a quelli relativi per la casa (TASI) e per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. “ scrivono testualmente in un comunicato stampa i promotori di questa azione di protesta. Aumenti non graditi alla cittadinanza e soprattutto inaspettati sostengono i firmatari della richiesta che chiedono più trasparenza all’amministrazione municipale.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace