Pubblicato il: mercoledì 20 Maggio, 2015

Dal 23 maggio al 7 giugno torna la Fiera del Mediterraneo

fieraSi è svolta questa mattina, presso la Sala degli Specchi di Villa Niscemi a Palermo, la conferenza stampa di presentazione della Fiera campionaria 2015, che dal 23 maggio al 7 giugno, riavrà vita negli spazi fruibili del polo fieristico di via Sadat. Saranno tre i padiglioni utilizzati, il 16, il 20 e il 22, oltre al viale centrale e all’ex area giostre, che ospiteranno circa 350 stand e più di 500 spazi espositivi. Durante la presentazione è stato presentato l’allestimento di padiglioni e stand, e il ricco programma di eventi che animeranno parzialmente il complesso fieristico.

Dopo anni di abbandono, dopo il fallimento dell’Ente regionale ‘Fiera del Mediterraneo’ e a seguito, finalmente, della riconsegna dell’area al Comune da parte della Regione, – ha dichiarato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando –  sono state organizzate iniziative che, come quella programmata per le prossime due settimane, adesso consentono di parlare di Fiera campionaria 2015. Finalmente – ha concluso il primo cittadino – anche se resta tanto da fare, siamo giunti ad un punto di non ritorno verso il graduale e pieno utilizzo di quest’area, che deve divenire un vero e proprio quartiere di accoglienza economica, culturale e turistica, a servizio della città e della area metropolitana palermitana”.

La Fiera ospiterà stand di gastronomia, con i leader dello street food palermitano, di arredamento e artigianato italiano ed estero e un villaggio dello shopping. Tra le altre cose, inoltre, sarà presente “Artemed – Artisti in fiera”, con sezioni di live art (pittura e ritratti dal vivo, fumettisti, ceramisti), live music, teatro, arte (esposizione di dipinti, installazioni, scultura, fotografia), antichi mestieri live (artigianato artistico di mestieri). E in programma, inoltre, sono previsti concerti live, con band e artisti locali, e anche degli spazi dedicati al volontariato con Libera, Medici Senza Frontiere e Action Aid.

 

 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace