Pubblicato il: sabato 9 settembre, 2017
Presente anche la Provola dei Nebrodi

Cheese 2017: la Sicilia protagonista con le sue tradizioni enogastronomiche

Sicilia e Piemonte le regioni presenti col maggior numero di presìdi
Incastonata tra Langhe e Roero, Bra (Cn) è la cittadina che dal 15 al 18 settembre ospitaCheese, Le forme del latte, organizzata da Slow Food Italia e Città di Bra. Giunta all’undicesima edizione, la manifestazione accende i riflettori sui formaggi di qualità, quest’anno rigorosamente a latte crudo, e sulle storie di centinaia di allevatori e casari eroici provenienti da tutto il mondo. Importante, come a ogni edizione, il contributo della Sicilia, con le sue tradizioni casearie e gastronomiche che vantano centinaia di anni di storia.
Cominciamo dai Presìdi Slow Food, fiore all’occhiello della produzione enogastronomica italiana e internazionale, nati per sostenere produzioni tradizionali e di piccole dimensioni che altrimenti andrebbero perdute, sono presenti anche a Cheese. La Sicilia è seconda sola al Piemonte per numero di Presìdi presenti a Cheese quest’anno, con nove prodotti. Eccoli tutti: i formaggi come la provola delle Madonie, la provola dei Nebrodi, la vastedda della Val Belice e il piacentinu ennese; il miele dell’ape nera Sicula, insieme alla cipolla paglina di Castrofilippo e la cipolla di Giarratana; infine le confetture delle fragoline di Sciacca e Ribera e l’albicocca di Scillato.

L’appuntamento principe di Cheese sono i Laboratori del Gusto, iniziative dedicate alla presentazione di eccellenze gastronomiche della produzione artigianale che coinvolgono ristoratori, esperti e prodotti di un particolare territorio.

Come ogni due anni, in piazza Carlo Alberto e piazza Roma, il Mercato italiano e internazionale di Cheese espone i migliori prodotti dei casari, pastori, formaggiai e affinatori italiani e di tutto il mondo. Questi gli espositori siciliani presenti a Cheese:

Prodotti caseari:
– Centro Form – Aidone
– Food custodi dei sensi – Stagionatori e affinatori – Ragusa
– Le Delizie – Grotte
– Nuovo Consorzio di Tutela del Pecorino Siciliano DOP – Poggioreale

Conservati:
– Colle vicario – Ribera
– Scyavuru – Ribera

Dolci e prodotti da forno:
– F.lli Taibi – Castrofilippo
– Sala Ausilia Pasticceria – Itala

 

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace