Pubblicato il: venerdì 8 settembre, 2017
Sabato 9 settembre ore 19 nel corso Umberto

TAORMINA – I gioielli di Ludovica Andreoni , presentazione nuova linea

Sarà presente il marito Luca Cordero di Montezemolo

Michele La Rosa –  Ludovica Andreoni, impegnata nel lancio della linea di gioielli da lei ideata.  Un fashion event importante nella città turistica, dove giungerà pure il marito  Luca Cordero di Montezemolo che così ritorna nella “Perla dello Jonio”. L’ex presidente della Ferrari accompagnerà la moglie, Ludovica Andreoni, impegnata nel lancio della linea di gioielli da lei ideata. Il concept store “Taormina Mood” , salotto frequentano da emiri arabi e clienti d’oltreoceano, sarà la location che ospiterà l’evento per il lancio delle nuove creazioni di gioielli.  Per la città siciliana  si tratta di una presentazione  importante considerato che riviste e giornali sono già pronti a lanciare la nuova linea di gioielli con l’evento di Taormina. Gioielli fatti ad arte, prodotti rigorosamente a mano, dove nulla è standardizzato ma ogni pezzo risulta originale ed unico, ispirato alla tradizione tutta italiana della sartoria tailor made, su misura per ogni cliente. Ludovica Andreoni, moglie di Luca Cordero di Montezemolo, della sua passione  ne ha fatto negli anni  una professione. Attratta dai gioielli sin da bambina – da quando aveva due anni, racconta lei – Ludovica, mamma di tre figli, ha cominciato a disegnare schizzi e bozzetti dopo la seconda gravidanza, poco più di 10 anni fa. La sua attività è iniziata con una collaborazione con la famiglia Ansuini, orafi per eccellenza della capitale. E’ proprio nello storico negozio dei gioiellieri del Vaticano a Palazzo Massimo, a Roma, che viene esposta e venduta la sua prima collezione. Ludovica Andreoni ha poi scelto la strada dell’imprenditrice in proprio, passando da un’attività amatoriale, limitata ad un circolo di amiche, ad una vera e propria società, avviata nel 2007 con tre orafi romani, che dai disegni passano laboriosamente al prodotto finito. Zaffiri, rubini, smeraldi e brillanti fanno da padroni in collezioni rigorosamente montate in oro.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace