Pubblicato il: venerdì 8 settembre, 2017
Lunedì 11 settembre finale nazionale

CAPO DEI GRECI – 108 miss alla conquista del Teatro Antico di Taormina

Alla ricerca del nuovo volto del cinema italiano e della moda

Michele La Rosa – Conferenza stampa di presentazione dell’evento conclusivo. Giunte ieri sera le finaliste da tutta Italia nella splendida location del Capo dei Greci, in territorio di Sant’Alessio vicino in quel di Taormina dove tra qualche giorno ci sarà Una Ragazza per il Cinema 2017.  Qui in Sicilia ci resteranno ben 5 giorni  le ragazze, tuffate full immersion tra prove di portamento e servizi fotografici, prove con truccatori, acconciatori, prove di talento in genere. Stamattina intanto incontro ufficiale con la stampa, gli organizzatori, le aziende partner. Primi momenti di notorietà. Alla conferenza stampa, i cui lavori sono stati introdotti dal collega Lucio Di Mauro, sono intervenuti i patron Antonio Lo Presti e Daniela Eramo, il coreografo ufficiale  Garrison Rochelle ( autore e coreografo di noti programmi, come Amici su Canale 5),  Franco Battaglia per la New Faces, una delle principali agenzie di modelle in Italia, gli stilisti che vestiranno le miss per la finale, alcuni responsabili delle aziende partner come la Wella, ecc. “Madrina”  e testimonial  la piemontese Alessia Debandi, colei che ha vinto il titolo nazionale per il 2016, che ha raccontato la sua esperienza in quest’anno e la carriera avviata in questo campo. Ore frenetiche, tra prove e provini, per vivere il primo vero contatto col mondo dello spettacolo sotto l’aspetto professionale.  Una esperienza formativa e anche di vita, tra ambizioni, sogni, ma anche emozioni, paure, e certamente per alcune anche di delusione: non tutte potranno vincere.   Ma sono in tanti i big dello spettacolo e tantissime modelle affermate che hanno questo sogno nel cassetto: esibirsi o sfilare al Teatro Antico di Taormina, e per 108 ragazze questo sogno avverrà lunedì sera, comunque vada saranno tutte vincitrici quindi. Illustrati i dettagli della finale, con qualche anticipazione, dove a condurre la serata ci saranno Anna Falchi e Riccardo Signoretti, direttore del settimanale Nuovo, media partner dell’evento. E così stamattina le concorrenti hanno iniziato la loro avventura, le ore che precedono la finale, tra entusiasmo ma anche con le loro paure, la loro gioia, le loro incertezze, salutando poi con un lungo applauso Alessia Debandi  che chiudendo la conferenza  stampa  si è lasciata andare a piangere, vivendo appieno la propria emozione, la propria gioia nell’aver vissuto una simile esperienza, da protagonista, da donna, da persona con le sue fragilità ma con la determinazione di voler rafforzare il percorso e l’opportunità regalata da Una Ragazza per il Cinema dal 2016  ad  oggi.

     

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace