Pubblicato il: giovedì 9 febbraio, 2017
Luigi Di Maio darà il via

PALERMO – Parte sabato in 150 piazze siciliane l’Iday, la costruzione del programma M5S per le elezioni regionali

dall'11 febbraio al 12 marzo in molte piazze dell'isola

Per 5 weekend i siciliani saranno chiamati a dare il loro contributo per realizzare la futura Sicilia a 5 stelle. Nel capoluogo l’appuntamento è previsto alle 10,00 a piazza Verdi. Sarà presente anche il candidato sindaco della città, Ugo Forello. Parte sabato prossimo alle 10.00 in contemporanea in circa 150 piazze della Sicilia, l’iDay, la raccolta di idee e spunti dei siciliani per contribuire a scrivere il programma di governo del M5S per le prossime elezioni regionali.

Per il M5S discutere e confrontarsi sui temi è una prassi irrinunciabile. Per questo motivo nella scrittura del programma, col quale il Movimento si presenterà alle urne, i cittadini rivestiranno un ruolo di primo piano.

Sarà una grande festa di democrazia partecipata, che vedrà allestire banchetti in tantissimi comuni isolani dall’11 febbraio al 12 marzo. Acqua, ambiente, energia, lavoro, diritti, sono solo alcuni dei tanti temi che saranno affrontati dal Movimento in questo intenso mese di lavoro e condivisione. Non sarà solo una collezione di idee, sarà il progetto di rinascita di un grande popolo: i siciliani.

Le idee migliori verranno discusse e votate su Rousseau, il sistema operativo del M5S, ed entreranno a far parte del programma. A presentare la manifestazione sabato mattina in piazza Verdi a Palermo ci saranno il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, e i portavoce all’Ars. Sarà presente all’iniziativa anche il candidato sindaco di Palermo, Ugo Forello. In occasione dei weekend dell’iDay gli attivisti e i candidati del capoluogo raccoglieranno le proposte dei cittadini per costruire una Palermo a 5 Stelle.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore

Per restare aggiornato clicca mi piace